Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

(da Bolzano) L'SSV Bozen in questa stagione per la prima volta è stata la squadra altoatesina più forte nel massimo campionato italiano di badminton. Nonostante ciò, la squadra bolzanina ha mancato la qualificazione ai Play-off per un soffio, mentre il titolo verrà assegnato questo fine settimana per la prima volta a Bolzano.

La società SSV Bozen si sta preparando per l'evento di badminton dell'anno. E' la seconda volta (dopo Marlengo 2004) che il titolo italiano verrà assegnato in Alto Adige. Per tutti gli amanti di questo sport olimpico molto dinamico e per quelli che lo vogliono diventare, si tratta di una vera occasione per vedere i campioni italiani e alcuni stranieri dal vivo. Oltre ai più forti giocatori italiani c'è anche la ex nazionale cinese Ding Hui in forza alla Polisportiva Fenice, che a livello internazionale riesce a competere ancora con le migliore atlete del mondo. Ira Tomio sarà l'unica altoatesina in campo. La 17enne di Caldaro, vice campionessa italiana juniores, vestirà la maglia del BC Milano.

Al Final Four nella palestra dell'ITI Max Valier di via Sorrento, parteciperanno le prime due classificate del girone nord e del girone sud. Il Bolzano ha chiuso il campionato a pari punti col Milano, ma a causa dei confronti diretti è scivolato in terza posizione. Sabato (ore 15) il BC Milano in semifinale se la vedrà con la Setesi Mediterranea di Palermo, campione uscente e favorito anche stavolta. L'altra semifinale vedrà opporsi l'Acquibadminton di Acqui Terme e la Polisportiva Fenice RSL di Palermo. Le finali iniziano domenica alle ore 9. In ogni incontro si disputano sette partite: due singolari maschili, due singolari femminili, un doppio maschile, un doppio femminile ed un doppio misto.

Certamente ci dispiace non esserci, soprattutto perché il titolo viene assegnato a Bolzano, spiega il capo sezione Ludwig Depaoli. Siamo contenti lo stesso di poter ospitare questa prestigiosa manifestazione, perché a Bolzano non si è mai visto badminton a questo livello. L'ingresso in entrambi i giorni sarà libero. Sabato pomeriggio dalle 15 alle 18.30 gli interessati possono provare a giocare a volano. Per l'occasione saranno allestiti quattro campi. Occorre portare solamente scarpe da palestra. Inoltre si daranno informazioni intorno allo sport di racchetta più veloce al mondo e sui corsi di badminton organizzati dall'SSV Bozen.

Il programma:
Sabato: semifinale dalle 15 alle 19
Domenica: finali dalle 9 alle 13
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "https://www.badmintonitalia.it/news/campionati/1063-Campionato-a-Squadre--Sabato-e-domenica-play-off-per-il-titolo-italiano-a-Bolzano.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });