Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

È arrivata in Spagna ad Alcudia la prima storica vittoria azzurra in un torneo internazionale di Para-Badminton.

 

A realizzare questo storico risultato è stato Yuri Ferrigno che ha centrato il successo superando in due set (21-18; 21-11) lo spagnolo Francisco Motero.

 

L’azzurro accede al tabellone principale dove adesso sfiderà negli ottavi di finale il coreano Dong Seop Lee, testa di serie numero due del tabellone di singolare maschile WH1.

 

Ferrigno cosi conquisterà punti importanti nel ranking mondiale che gli permetteranno di continuare a inseguire la qualificazione alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 dove il Para-Badminton debutterà.

 

Match degli Azzurri: http://www.tournamentsoftware.com/sport/matches.aspx?id=7ED4AA8F-294F-497E-9688-BF71EAE4D893&c=ITA

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });