Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Al via la 40^ edizione dei Campionati Italiani Assoluti di Badminton Numeri da record, 11 Regioni e 36 Società Superate le 150 presenze

del .

Rosario Maddaloni Jeanine Cicognini e Giovanni Greco Fiamme OroIl 2016 del Badminton Italiano inizia nel Centro Tecnico Federale – PalaBadminton di Milano, dove si svolgerà la 40^ edizione dei Campionati Italiani Assoluti Yonex.

La rassegna tricolore che prenderà il via Venerdì 29 Gennaio con i tabelloni di qualificazione e si concluderà con le finali Domenica 31 Gennaio, sarà certamente caratterizzata e ricordata per i suoi record. Ben 11 le regioni in gara (Alto Adige, Campania, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia e Veneto) in rappresentanza di 36 Società che porteranno in campo 155 atleti, più di trenta rispetto alla passata stagione.

Quattro le regioni con almeno 20 atleti: Alto Adige, Lazio, Lombardia e Piemonte; le ultime due, con 6 società ciascuno, si presentano anche come le regioni con più Club partecipanti. Il GSA Chiari (Lombardia, 20 atleti) si attesta come la compagine più numerosa, seguita dall’ASV Malles (Alto Adige, 16 atleti) e dal Boccardo Novi (Piemonte, 13 atleti).

A caratterizzare questa edizione degli Assoluti, saranno certamente gli atleti delle Fiamme Oro, Jeanine Cicognini, Giovanni Greco e Rosario Maddaloni che dovranno confermare i tre titoli conquistati sui cinque in palio oltre a quello a squadre.

Rosario Maddaloni  testa di serie numero uno nel singolare maschile proverà a ripetere i successi del 2010, 2014 e 2015. Principali oppositori del talento Azzurro saranno, il compagno di team e finalista del 2015, Giovanni Greco, già Campione nel 2007, 2009, 2011, 2012 e 2013 e il Piemontese Marco Mondavio (SSV Bozen), Campione nel 2008. Sarà interessante seguire anche il percorso dei quattro atleti del #ProgettoGiovani #duemila20e24 che partiranno dal tabellone principale: il Marchigiano Matteo Bellucci (BC Milano), il Pugliese Fabio Caponio (Pol. Santeramo), l’Altoatesino Kevin Strobl (ASV Malles) e il Lombardo Giovanni Toti (GSA Chiari).

La Piemontese Silvia Garino ASV Malles e la Lombarda Lisa Iversen BC MilanoNel singolare femminile Jeanine Cicognini (Fiamme Oro), alla seconda presenza agli Assoluti, proverà a confermare il titolo del 2015 e dovrà certamente guardarsi le spalle dalla numero 2 del seeding, Gloria Pirvanescu (BC Milano), alla sua prima presenza agli Assoluti, dalla finalista del 2015, l’Altoatesina Claudia Gruber (SSV Bozen) e dalla Campionessa del 1997, 2004 e 2006 Monica Memoli (Picentia BC). Attese le giovani ragazze del #ProgettoGovani #duemila20e24 anch’esse tutte al tabellone principale: le Lombarde Martina Corsini (Junior BC Milano) e Lisa Iversen (BC Milano), la Siciliana Giulia Fiorito (Pol. Le Racchette) e la Piemontese Silvia Garino (ASV Malles).

Nel doppio maschile, Greco e Maddaloni, andranno alla ricerca di un bis, dopo il successo dello scorso anno; sulla loro strada troveranno l’esperto Enrico Galeani (Aquile del Tirreno), campione nella specialità nel 2007, 2013 e 2014, insieme al compagno di squadra Nicola Spagnuolo, e le coppie Altoatesine Lukas Osele/Kevin Strobl (ASV Malles) e Markus Hofer/Patrick Mattei (SC Meran). Saranno invece una mina vagante nel tabellone Giacomo Battaglino (Acqui Badminton) e Marco Mondavio, già trionfatori nel 2011 e nel 2012 e presentatisi ai blocchi di partenza come coppia non testa di serie.

Il doppio femminile si presenta come una sfida generazionale dove la coppia delle Campionesse uscenti ma non testa di serie, Monica Memoli e Maria Luisa Mur (ASV Malles) dovrà superare in una probabile semifinale le giovanissime quindicenni Hanna Innerhofer e Hannah Mair (SC Meran), testa di serie numero 1 del tabellone.

Si cercano infine nuovi Campioni Italiani nel doppio misto, vista l’assenza di Pirmin Klotzner e Karin Maran. I favoriti al titolo sembrano i finalisti della scorsa edizione e testa di serie numero 1 del seeding, Kevin Strobl e Marah Punter (ASV Malles) che dovranno certamente temere la seconda coppia del tabellone formata da Antonio La Rocca (Picentia BC) e da Marianna Viola (BC Santagata).

La manifestazione offrirà anche grande risalto alla Campagna antidoping promossa dalla WADA “Every Athlete has a right to clean Sport” , a cui la FIBa ha scelto di aderire per promuovere tra i suoi tesserati la cultura antidoping e la conoscenza delle procedure antidoping tramite un concorso a premi.

Programma dei Campionati Italiani Assoluti Yonex 2016
Venerdì 29 Gennaio: 09.00-20.00: Tabelloni di qualificazione
Sabato 30 Gennaio: 09.00-20.00: Tabelloni Principali
Domenica 31 Gennaio: 09.00-14.00: Finale

Link del Torneo:Click here



Copyright © 2009 -2011
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA

tel: +39 06 8380 0707
      +39 06 8380 0708
fax: +39 06 8380 0718
federazione@badmintonitalia.it


PI: 04774831004

CF: 96197870585

SEGUICI SU

   Facebook
twittericon    Twitter
    Youtube
1983 logo google plus    Google+
   RSS Feed