Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Con un ottimo match del debutto, Rosario Maddaloni ha centrato i sedicesimi di finale all’Orleans Master. L’azzurro ha disputato in terra francese un solido match sconfiggendo in due set (21-15; 21-14) il finlandese Henri Aarnio. Oggi il portacolori delle Fiamme Oro sarà chiamato invece a sfidare l’indiano Kashyap Parupalli, testa di serie numero sei del seeding.

 

La prima giornata di gare era stata anche caratterizzata dall’ottima prova di Fabio Caponio e del duo Giovanni Greco e Kevin Strobl nelle qualificazioni.

 

Caponio nel singolare maschile, dopo aver superato in due set (21-16; 21-9) l’austriaco Wolfgang Gnedt, è andato vicino ad un grande risultato contro il cinese di Taipei Kan Chao Yu, che è riuscito ad avere la meglio sull’azzurro solo dopo il terzo set (21-9; 16-21; 21-12).

 

Stessa sorte è toccata anche a Greco e Strobl, bravi a imporsi in due set (21-10: 24-22) sui russi Vladimir Nikulov e Artem Serpionov prima di essere superati sempre in due parziali (21-5; 21-6) dai forti indonesiani Riyanto e Yacob.

 

Oggi spazio anche al doppio misto con Kevin Strobl che in coppia con Silvia Garino affronterà i thailandesi Jomkoh e Paewsampran, mentre il doppio femminile composto da Garino e Lisa Iversen è già qualificato agli ottavi di finale.

 

Match di oggi degli azzurri
ore 10.20: Rosario Maddaloni – Kashyap Parupalli (IND)
ore 11.10: Kevin Strobl/Silvia Garino – Supak Komkoh/Supissara Paewsampran (THA)

 

Link del Torneo: http://www.tournamentsoftware.com/sport/matches.aspx?id=35C0798A-84D4-4BDC-824C-F1EEE3E9A6D2&c=ITA

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://www.badmintonitalia.it/news/azzurri/6552-orleans-master,-maddaloni-ai-sedicesimi.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });