Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Esordio complicato agli Europei di Kazan per gli Azzurri superati dal Belgio (maschile) e dalla Repubblica Ceca (femminile)

del .

Italia Team Kazan 16Kazan – Parte in salita l’avventura azzurra ai Campionati Europei a Squadre che segnava il debutto in un Campionato Europeo per i giovani Matteo Bellucci, Silvia Garino, Giulia Fiorito e Lisa Iversen.

Il Team maschile è stato superato 5-0 dal Belgio. Il primo punto Belga è arrivato con Yuhan Tan che ha vinto in due set (21-19; 21-15) contro un combattivo Rosario Maddaloni che ha lottato con molta tenacia prima di arrendersi. A seguire Maxime Moreels si è imposto sempre in due set (21-13; 21-10) su Giovanni Greco mentre nel terzo singolare Matteo Bellucci è riuscito a combattere punto su punto contro Birger Abts, ma poi ha dovuto cedere nel finale di entrambi i set con un duplice 21-17. Anche nei doppi il Belgio si  è imposto prima con Dierickx /Goliski con un doppio 21-13 su Maddaloni/Greco e poi con Abts/Verhaeke contro Bellucci/Strobl (21-15; 21-13).

Stessa sorte anche quella del Team femminile contro le avversarie Ceche. Il match di apertura è stato vinto dalla fortissima Kristina Gavnholt, 41^ nel ranking mondiale, su Jeanine Cicognini (21-9; 21-12). Nel secondo singolare Gloria Pirvanescu, pur giocando alla pari per lunghi tratti, ha ceduto il passo in due set a Zuzana Pavelkovat (21-19; 21-15). Anche la debuttante Lisa Iversen ha dato del filo da torcere a Katerina Tomalova che ha dovuto lottare, per conquistare i due set necessari per la vittoria (21-16; 21-14). Nei doppi infine Lejdova/Sikalova hanno superato in due set (21-12; 21-9) Fiorito/Pirvanescu, mentre  Gavnholt /Tomalova hanno sconfitto sempre in due set (21-13; 21-11)  Garino/Iversen.

Cicognini  20160216073519 1

 

“Sapevamo che non sarebbe stata una giornata semplice - le parole del giovane Azzurro, Matteo Bellucci - perché affrontavamo una squadra importante nel panorama Europeo come il Belgio.  Ho qualche rammarico soprattutto nel match di singolare dove non sono stato distante dal mio avversario e ho sprecato diverse occasioni soprattutto nei passaggi conclusivi dei set”.

Domani gli Azzurri affronteranno la Polonia, testa di serie del girone mentre le Azzurre affronteranno la forte compagine Ucraina.

Match degli Azzurri

17/02 ore 12.00 (CET) Men: Italia - Polonia
17/02 ore 16.00 (CET) Women: Italia - Ucraina
18/02 ore 08.00 (CET) Men: Italia - Spagna
18/02 ore 12.00 (CET) Women: Italia - Turchia
18/02 ore 16.00 (CET) Men: Italia - Norvegia



Copyright © 2009 -2011
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA

tel: +39 06 8380 0707
      +39 06 8380 0708
fax: +39 06 8380 0718
federazione@badmintonitalia.it


PI: 04774831004

CF: 96197870585

SEGUICI SU

   Facebook
twittericon    Twitter
    Youtube
1983 logo google plus    Google+
   RSS Feed